campi da golf

I 5 Migliori Campi da Golf in Italia

Nonostante ancora il golf in Italia sia uno degli sport  meno praticati e rilegati alla nicchia, diversi sono i campi da golf presenti nel territorio italiano, percorsi dalle grandi qualità tecniche ed estetiche.

La particolare fama dei campi da golf italiani sta attirando una piccola parte dei potenziali clienti, di certo ancora il fenomeno del  “tutto esaurito” sui campi italiani non è presente ma le aspettative future lo fanno ben sperare. Ma quali sono i 5 migliori campi da golf in Italia?

L’Olgiata Golf Club a Roma

Non possiamo non iniziare l’elenco dei 5 migliori campi da golf italiani con l’unico campo incluso tra i cento migliori campi dalla prestigiosa rivista  “Golf Digest” definito anche come il più bello d’Italia.

Il Campo dell’Olgiata Golf Club è stato inaugurato nel 1961 ad opera dell’architetto inglese C. Kenneth Cotton. Successivamente sono stati fatti due restyling ad opera dell’architetto americano Jim Fazio, nel quale sono state ridisegnate tutte le buche.

Il campo dell’Olgiata Golf Club dista a pochi minuti dalla città di Roma e propone agli ospiti un gioco su 27 buche, 3 putting Green e un campo pratica.

Golf Le Querce a Sutri

Immerso nella campagna del viterbese il Golf Le Querce ospita la sede del centro tecnico Federale. Progettato dallo studio George e Jim Fazio, in collaborazione con David Mezzacane, ha ricevuto il sigillo di qualità e ospitato nel 1991 una delle edizioni più memorabili della World Cup.

Il percorso del Golf Le Querce prevede un campo con 18 buche, par 72 di 6.462 metri a 300 metri dal livello del mare, immerso nel suggestivo paesaggio naturale delle campagne della provincia viterbese.

 Golf Villa d’Este

Il Golf Villa D’Este è un campo storico circondato da alberi secolari che ricorda le tipiche colline verdeggianti della Scozia.

Il campo da Golf Villa D’Este ha fairway realmente molto stretti, campo ideale per i giocatori più precisi e scrupolosi, pare che sia considerato uno tra i più difficili par 69 presenti in Europa e considerato quindi uno dei circoli da golf più esclusivi d’Italia.

Nato per iniziativa di alcuni degli azionisti del Grand Hotel Villa D’Este  e realizzato dall’architetto Peter Gannon, ha ospitato diversi campionati internazionali.

Royal Park I Roveri

Immerso nel Parco Regionale della Mandria, posto vicino alla Reggia di Venaria Reale il golf club Royal Park I Roveri è uno dei cinque campi da golf più belli d’Italia.

Il primo percorso fu disegnato da Robert Trent Jones agli inizi degli anni ’70. Un circolo di straordinaria bellezza che vanta due percorsi di golf da 18 buche, uno scenario che merita la sua collocazione ai primi posti tra i campi d’Italia.

Golf Club Milano

Nato nel 1928 il Golf Club Milano è uno dei club da golf più esclusivi del territorio lombardo, oltre ad essere considerata una delle più belle club house d’Europa.

Il Golf Club Milano si trova all’interno del Parco Reale di Monza e si estende per una superficie di quasi 700 ettari, vanta 27 buche con tre percorsi riprogettati dall’architetto Giulio Cavalsani.

Published by

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *